Pignataro Interamna

Festival zampogna, chiude Sparagna

Notte garganica e ciociara al festival internazionale della zampogna di Scapoli, prima serata all'insegna del ballo sfrenato e dei ritmi appenninici in attesa del gran finale di stasera con il concerto di Ambrogio Sparagna e l'orchestra popolare di Piazza Vittorio di Roma. Tantissima gente per la 42esima edizione della festa più popolare del Molise che in questi anni cerca la rimonta sui fasti del passato. Attesa anche la presenza del presidente della Regione Donato Toma a suggello del nuovo interesse che il festival a livello amministrativo, nella cui speranza degli organizzatori c'è sempre il sogno di una Woodstock appenninica a ritmo di pizzica, taranta e saltarello. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie